Nato a Napoli, diplomatosi in canto con il massimo dei voti si impone giovanissimo all’attenzione del mondo operistico, vincendo numerosi concorsi internazionali, fra i quali il “Mattia Battistini”di Rieti, debuttando il ruolo del Conte d’Almaviva nel Barbiere di Siviglia.

Nel 2000/2001 debutta al teatro San Carlo di Napoli prendendo parte alle opere: Boheme diretta dal Maestro Enrique Mazzola, Ariadne Auf Naxos sotto la direzione del Maestro Gustav Kuhn, con ripresa audio per pubblicazione CD casa discografica –Arte Nova -, I Due Foscari diretta dal maestro Nello Santi con ripresa video per pubblicazione DVD casa discografica – TDK. La Sonnambula diretta dal Maestro Roberto Tolomelli, Don Carlo sotto la direzione del Maestro Gabriele Ferro, e Il Barbiere di Siviglia diretto dal Maestro Renato Palombo con la regia di Filippo Crivelli.



Nell’agosto 2002 debutta al Festival Della Valle D’Itria (Martina Franca), con due opere di Paisiello: Il Duello Comico e le Due Contesse , entrambe con la regia di Marco Gandini, dirette dal maestro Giuliano Carella, con ripresa audio per pubblicazione CD casa discografica Dynamic; sempre a Martina Franca prende parte alla prima esecuzione assoluta della nuova edizione critica del Mose’ in Egitto, nel ruolo di Mose’ realizzata e diretta dal maestro Virginio Profeta.

1/11

Nell’Agosto 2003 canta al Rossini Opera Festival di Pesaro nell’opera Il Viaggio a Reims diretta dal Maestro Christopher Franklin, a settembre ritorna al teatro San Carlo di Napoli nell’opera Samson Et Dalila sotto la direzione del Maestro Yoram David; nello stesso anno canta al Teatro Marrucino di Chieti Il Turco in Italia , con ripresa audio per pubblicazione CD casa discografia Dynamic. Nel 2004 al teatro dell’Opera di Salerno prende parte all’opera Il Cappello Di Paglia Di Firenze, a Maggio dello stesso anno debutta al teatro Erode Attico di Atene con l’opera Le Avventure di Pinocchio nel ruolo di Pinocchio, con la direzione del Maestro Donato Renzetti, poco dopo interpreta il ruolo di Florville nell’opera Il Signor Bruschino al teatro La Nuova Fenice di Osimo.

Nell’Agosto 2004 canta al Rossini opera Festival di Pesaro Il Trionfo Delle Belle di S. Pavesi diretta dal Maestro Antonino Fogliani; sempre nel 2004 canta al teatro Liceo di Salamanca (Spagna) L’Incoronazione di Poppea diretta dal Maestro Rinaldo Alessandrini. Nel 2005 interpreta Paolino nell’opera Il Matrimonio Segreto con la regia di Ugo Gregoretti, debutta al teatro La Monnaie di Bruxelles interpretando il Cavalier Belfiore nel viaggio a Reims di Rossini, con la regia di Luca Ronconi.

Nel 2006 debutta al teatro Staatsoper di Berlino con L’Incoronazione di Poppea di Monteverdi sotto la direzione del Maestro Renè Jacobs, al Grande teatro di Ginevra con l’opera il Ritorno di Ulisse in Patria, al teatro Kurhaus di Bad Wildbad interpretando il ruolo di Eduardo Milfort. nell’opera La Cambiale di Matrimonio con ripresa video per pubblicazione DVD casa discografica Bongiovanni, e al teatro Verdi di Treviso con l’opera Falstaff nel ruolo di Fenton diretta dal Maestro C. Rovaris, con la regia di Antonio Calenda .

Nel settembre dello stesso anno interpreta Gastone nella Traviata al teatro Verdi di Padova diretta dal Maestro Marco Zambelli, poco dopo canta il ruolo de Il Corifero nei Pittagorici al Teatro San Carlo Di Napoli, diretta dal Maestro Marcello Rota; chiude l’anno 2002 al teatro La Fenice di Venezia con la Traviata sotto la direzione del Maestro Marcello Viotti. Nel 2003 partecipa alla stagione sperimentale di Osimo e debutta al teatro la Nuova Fenice con l’opera L’Italiana in Algeri nel ruolo di Lindoro sotto la direzione del Maestro Manlio Benzi.

Nel 2007 ritorna al teatro la Monnaie di Bruxelles con l’opera la Vergine dei Dolori di Scarlatti, canta Il Turco in Italia al teatro Rossini di Pesaro sotto la direzione del Maestro Antonello Alemandi, con ripresa audio per pubblicazione CD casa discografica Dynamic. Debutta al teatro Schlosstheater Sanssouci di Potsdam con L’opera La Scala di Seta, nel ruolo di Dorvil.

Nel 2008 debutta al teatro Verdi di Trieste con Il Turco in Italia , interpreta Fenton nel Falstaff al teatro Lirico di Cagliari diretta dal Maestro Gabriele Ferro con la regia di Daniele Abbado. Canta al Teatro Operà di Bordeaux con l’opera La Vergine dei Dolori, nell’agosto 2008 interpreta Il Conte d’Almaviva nel Barbiere di Siviglia al Tuscia Opera Festival di Viterbo. Nel 2009 debutta al teatro Verdi di Busseto con il Requiem di Mozart , canta al teatro Verdi di Trieste la Carmina Burana di Carl Orff, a maggio debutta al teatro olimpico di Vicenza con il turco in Italia nel ruolo di Don Narciso con ripresa video per pubblicazione DVD casa discografica - Dynamic. Ritorna al Rossini opera festival di Pesaro con l’opera La scala di seta di Rossini diretta dal M. Claudio Scimone con ripresa video per pubblicazione DVD casa discografica Dynamic, ad ottobre debutta al teatri Verdi di Sassari con la Cenerentola di Rossini , a dicembre canta il Messiah di Händel con l’Orchestra Haydn di Bolzano.

Nel 2010 interpreta il Combattimento di Tancredi e Clorinda a Copenaghen , L’italiana in Algeri (Lindoro) al Teatro Regio di Torino, L’occasione fa il ladro (Conte Alberto) e la scala di seta (Dorvil) a Città del Mexico, Il Barbiere di Siviglia (il Conte D’Almaviva) a Sassari. Nel 2011 debutta al Teatro Opera Royal de Wallonie de Liège con l’inimico delle donne di Galuppi con ripresa video per pubblicazione DVD casa discografica Dynamic, interpreta il Conte d’Amaviva nel Barbiere di Sivigla di Rossini al teatro Massimo Bellini di Catania con la regia del M° Dario Fo’, canta lo Stabat Mater di Rossni a Cipro e Parigi , L’equivoco stravagante di Rossini a Basilea . Daniele Zanfardino annovera fra i suoi prossimi impegni il Don pasquale di Donizetti al teatro comunale di Ferrara , L’equivoco stravagante all’Opéra Royal de Wallonie de Liège, la Petite messe solennelle al Lingotto di Torino,Don Quichotte di Massenet al teatro Lirico di Cagliari,La Metamorfosi di Silvia Colasanti al Maggio Musicale Fiorentino, L’italiana in Algeri al Teatro Massimo Bellini di Catania ,L’italiana in Algeri al teatro Opera Royal de Wallonie de Liege , La scala di seta al Concertgebouw di Amsterdam.

DANIELE ZANFARDINO

MAESTRO

 

  • Facebook Round
  • Twitter Round
  • LinkedIn Round
  • YouTube Round
  • w-facebook
  • YouTube Clean

©  2015 Centro Nova Atlantis | SiteMap

Realizzato da Pro-Creative.ch

081.820.25.46

 

335.485.699